Sri Lanka on the road

Copyright foto:Veronica Maiella
Copyright foto:Veronica Maiella

Prima di partire per lo Sri Lanka, del paese conoscevo poco: la reputazione delle sue piantagioni di té e la ricchezza della sua fauna. Pronta ad affrontare un viaggio zaino in spalla, mi apprestavo a preparare una borsa che non fosse troppo pesante. Sulla guida avevo letto che le temperature potevano abbassarsi molto nella Hill Country, la zona montagnosa. Aggiungo allora in valigia un felpone e qualche maglietta calda, sperando che la tecnica cinese degli strati basti a proteggermi dal freddo. Per il libro scelgo lI Fiume dell’Oppio di Amitav Ghosh, da poco pubblicato dalla Neri Pozza.

Continua a leggere su Style.it.

 

Advertisements